La scuola nel medioevo. Secoli VI-XV.pdf

La scuola nel medioevo. Secoli VI-XV

Paolo Rosso

Gli uomini di cultura del medioevo intendevano la schola come una formazione (institutio) condivisa, fondata su capisaldi costituiti dalle sue autorità (auctoritates) e organizzata secondo un curriculum. Il volume ripercorre, tra continuità e cambiamento, la storia della scuola dal protagonismo della Chiesa nellistruzione altomedievale al sempre più articolato quadro di scuole nel basso medioevo, quando, a partire dal XII secolo, nelle vivaci città dellOccidente latino sorsero le prime università. In questi secoli la scuola non fu solo chiamata a divulgare la cultura dotta, quella scritta, ma assunse essa stessa il ruolo di centro propulsore di nuova cultura, frutto della complessa mediazione tra i saperi pagani della tradizione classica e quelli cristiani. Il flusso di intellettuali, di modelli culturali e di libri, che trovò il suo raccordo nei centri di istruzione, concorse così in modo determinante alla formazione di un sapere omogeneo.

Alcuni tipi di scuola sono sopravvissuti fino ad oggi, pur subendo radicali cambiamenti, mentre altri sono completamente scomparsi. Comunque sia, prima di addentrarci all'interno dell'argomento in questione, è bene precisare che, nel Medioevo…

3.71 MB Dimensione del file
8843090062 ISBN
Gratis PREZZO
La scuola nel medioevo. Secoli VI-XV.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L’infanzia dell’Europa Medioevo è il nome dato a un periodo molto lungo della storia del mondo cristiano. È durato mille - millecento anni. In questa lunga epoca della nostra storia, sono avvenute moltissime cose. È stata l’età di Carlomagno e della cavalleria, delle crociate e dei Templari, dell’espansione del cristianesimo e dell’affermazione del potere del papa sopra tutta la

avatar
Mattio Mazio

La scuola nel Medioevo Secoli VI-XV. Gli uomini di cultura del medioevo intendevano la schola come una formazione (institutio) condivisa, fondata su capisaldi costituiti dalle sue autorità (auctoritates) e organizzata secondo un curriculum.

avatar
Noels Schulzzi

Scuola, cultura, socetà nel Medioevo: a proposito di Paolo Rosso, La scuola nel Medioevo. Secoli VI-XV: Autori: VARANINI, Gian Maria. Data di pubblicazione: 2018: Rivista: RM RIVISTA . Abstract: Discussione, da parte di autori italiani e stranieri, di un importante manuale di storia della scuola e dell'istruzione nel medioevo: La scuola nel Medioevo Secoli VI - XV di Paolo Rosso pp. 312, € 21,00 Carocci, 2018 ISBN: 9788843090068 Gli uomini di cultu

avatar
Jason Statham

All'origine dell'o. che si affermò nel Medioevo è il sentimento cristiano dell'aiuto ... mentre, un secolo dopo, sembra vi fosse operante una scuola di medicina. ... Note sulle origini dell'assistenza sanitaria in Toscana (XIV-XV secolo), ivi, pp. Gli ultimi due secoli del medioevo sono un'epoca di conflitti: fra il potere politico e quello ecclesiastico nel XIV secolo; mentre nel XV i conflitti ... al di fuori delle scuole, soprattutto nelle corti e negli ambienti umanistici, produce in Francia ... trova espressione nei commenti aristotelici di Coimbra (Conimbricenses). VI-X sec.

avatar
Jessica Kolhmann

Le migliori offerte per La scuola nel medioevo. Secoli VI-XV - Rosso Paolo sono su eBay Confronta prezzi e caratteristiche di prodotti nuovi e usati Molti articoli con consegna gratis!