L interiorità maschile. Le solitudini degli uomini.pdf

L interiorità maschile. Le solitudini degli uomini

Duccio Demetrio

In cosa consiste la vita interiore? Ed è davvero destituito di senso il luogo comune secondo cui gli uomini rifuggono ogni confronto con la propria interiorità? Che i maschi, nella grande maggioranza, siano poco disponibili alla riflessività, più protesi verso lesterno, pare incontestabile. Evitano di porsi le domande più ineludibili, di confrontarsi con la sensibilità femminile, che include lascolto e la cura, temendo una crisi di immagine o di identità. Limportanza di riscoprire il valore antico della solitudine degli uomini, condizione senza la quale non si educa la propria interiorità, è il tema di questo libro, che suggerisce come perseguire una forma di virilità più problematica e profonda, più generosa ed eroica, e affida alle donne il compito di indurre gli uomini a intraprendere questo percorso.

L’uomo: l’indocile, il predestinato, l’innocente, la sentinella, lo scriba, il sognatore, il poeta, l’eremita, il pilota d’alianti, il seduttore svogliato…conosciamo davvero i nostri uomini? Sarà possibile capirli certamente un poco di più dopo aver letto il libro L’interiorità maschile- le solitudini degli uomini del professore Duccio Demetrio edito da Raffaello Cortina

1.18 MB Dimensione del file
8860303532 ISBN
L interiorità maschile. Le solitudini degli uomini.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Demetrio Duccio, L’interiorità maschile – le solitudini degli uomini Di Pip 4 aprile 2015 Lascia un commento L’uomo: l’indocile, il predestinato, l’innocente, la sentinella, lo scriba, il sognatore, il poeta, l’eremita, il pilota d’alianti, il seduttore svogliato…conosciamo davvero i nostri uomini?

avatar
Mattio Mazio

Alfieri incarna l'immagine preromantica dell'intellettuale ribelle, tragicamente ... come esplorazione dell'interiorità, David per la coesistenza di sublime e classico, ... destinato alla solitudine e all'incomprensione dei contemporanei; alla stesura ... così il “bollore” degli anni giovanili e “l'umor malinconico” predominante nella ... 1 mag 2018 ... L'uomo sente dentro di sé, nel proprio cuore un invito, una voce segreta ... La solitudine appare in questo senso come una prima necessità. ... un modo di essere uomini, non è monopolio dei credenti, degli uomini religiosi! ... perché la rimozione dell'interiorità è sempre possibile per credenti e non credenti.

avatar
Noels Schulzzi

L'interiorità maschile. Le solitudini degli uomini [Duccio Demetrio] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. E lo si sente anche nelle riflessioni di Duccio Demetrio che, nel testo L’interiorità maschile. La solitudine degli uomini, narra le sorti del maschile, rivendicando una posizione di uomo, più che di maschio e interrogando “con sguardo preoccupato” l’incapacità atavica di …

avatar
Jason Statham

9 dic 2010 ... Con questa bella frase inizia l'ultimo libro di Duccio Demetrio, L'interiorità maschile – le solitudini degli uomini (Raffaello Cortina Editore). 22 mar 2011 ... Tanto meno deve mostrare di commuoversi.” Demetrio, Duccio, 2010, L'interiorità maschile. Le solitudini degli uomini, Milano, Raffaello Cortina ...

avatar
Jessica Kolhmann

28 feb 2018 ... Al di là dello stereotipo che vuole la guerra affare da uomini, viene da ... Insomma, l'eroe-ragazza non possiede la monolitica presenza dell'eroe, ... non solo la descrizione degli ambienti, ma anche l'interiorità e la ... C'è invece un attributo tipico dell'eroismo, anche maschile: una profonda solitudine.