Condominio, infiltrazioni e danni.pdf

Condominio, infiltrazioni e danni

Alessandro Gallucci

- Nozioni fondamentali- Danno da cose in custodia- Balconi e infiltrazioni - Tetto e e infiltrazioni - Lastrico solare e infiltrazioni - Solaio interpiano e infiltrazioni - Cortile condominiale e infiltrazioni - Giardino e infiltrazioni - Impianti e infiltrazioni - Suolo, sottosuolo, fondazioni e infiltrazioni- Appalto e infiltrazioni- Accertamento delle responsabilità - Il ruolo dell’assicurazione nei danni da infiltrazioni - Eliminazione delle cause del danno- Richieste risarcitorie

... erano verificate ripetute infiltrazioni di acqua provenienti dalla sovrastante terrazza condominiale, che avevano cagionati gravissimi danni alle murature e ne ... 3 set 2015 ... Il proprietario di un immobile che domandi il risarcimento dei danni subiti ... la Cassazione ribadisce dunque che il condominio è un autonomo ...

2.52 MB Dimensione del file
8814220611 ISBN
Condominio, infiltrazioni e danni.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Avv. Paolo Accoti - La responsabilità per i danni prodotti dalle infiltrazioni d'acqua rientra nella categoria dei danni cagionati da cose in custodia, pertanto, gli stessi risulteranno Questo FAC-SIMILE può essere utilizzato in caso di danni al proprio appartamento causati ad esempio da una perdita d’acqua proveniente da un tubo condominiale.Mentre se il tubo è di proprietà di un singolo condomino la richiesta di risarcimento va inoltrata direttamente a quest’ultimo e con lettera per conoscenza all’amministratore del Condominio.

avatar
Mattio Mazio

"In tema di condominio negli edifici, allorquando l'uso del lastrico solare non sia comune a tutti i condomini, dei danni che derivino da infiltrazioni nell'appartamento sottostante rispondono sia il proprietario o l'usuario esclusivo del lastrico solare (o della terrazza a livello), in quanto custode del bene ai sensi dell'art. 2051 cod. civ., sia L’obbligo del condominio di concorrere al risarcimento dei danni da infiltrazioni cagionate dal lastrico solare o dalla terrazza a livello che non sia comune, ex art. 1117 c.c., a tutti i condomini, è quindi correlato all’accertamento in concreto di tale funzione di copertura dell’intero edificio, o della parte di esso cui il bene “serve”, in quanto superficie terminale del fabbricato.

avatar
Noels Schulzzi

20 mar 2020 ... La Corte di Cassazione interviene sulla responsabilità del condominio in caso di danni ad un singolo condomino. 10 apr 2018 ... Quando vi sono danni da infiltrazioni non sempre è facile imputare la responsabilità a chi di dovere e non sono rari i litigi tra i condomini e non ...

avatar
Jason Statham

Dei danni da infiltrazioni provenienti dal lastrico solare, ne risponde sia il condomino titolare del diritto d’uso esclusivo che il condominio in caso di omessa manutenzione “Il risarcimento dei danni da cosa in custodia di proprietà condominiale soggiace alla regola della responsabilità solidale ex art. 2055, primo comma, cod. civ.” Lo ha ribadito il Tribunale di […] Lo ha ribadito la Cassazione che, con la sentenza 17268/2012, ha affrontato il caso di due coniugi che, per le infiltrazioni d'acqua nella loro cantina, avevano chiesto al tribunale la condanna del condominio a eseguire le opere necessarie per eliminare gli inconvenienti e a risarcire i danni.

avatar
Jessica Kolhmann

Pertanto, dei danni cagionati all'appartamento sottostante per le infiltrazioni d'acqua provenienti dal lastrico, deteriorato per difetto di manutenzione, rispondono tutti gli obbligati