Julia Margaret Cameron, Lewis Carroll e fotografia vittoriana.pdf

Julia Margaret Cameron, Lewis Carroll e fotografia vittoriana

Un genio letterario - Lewis Carroll - profondamente inserito e al tempo stesso estraneo alletà vittoriana, e una donna irrequieta, insolita, di grande carisma, amica di artisti, letterati, scienziati, al limite della stravaganza per letà vittoriana - Julia Margaret Cameron - segnano indelebilmente la storia di unarte giovanissima, la fotografia. Lo fanno, almeno allinizio, quasi per gioco, per curiosità, come supremi «dilettanti», trovando in quellapparecchio meraviglioso, da poco concepito, possibilità inaudite di espressione. Di espressione della loro anima, del loro mondo più segreto: Carroll e il suo universo fantasmatico popolato di meravigliose Alici. Di espressione della realtà che li circonda: i superbi ritratti fatti dalla Cameron - e degni di un Nadar - ai più eminenti vittoriani (da Darwin a Thomas Carlyle, da Robert Browning ad Alfred Tennyson) o le sue composizioni teatrali che gareggiano con le contemporanee tele dei pittori preraffaelliti. Uno scritto del grande fotografo Brassaï su Carroll e un lungo, commosso ritratto di Virginia Woolf sulla Cameron, di cui era pronipote, completano il volume.

Margaret Cameron era nata a Calcutta. Del padre, James Pattle, l'autrice di To the Lighthouse ci offre un gustoso ritratto: "(…) gentiluomo dalla spiccata, per quanto dubbia, reputazione, il quale, dopo aver vissuto in modo dissoluto e essersi guadagnato il titolo di 'peggior bugiardo di tutta l'India', si sbronzò fino alla morte e finì per essere riconsegnato alla vedova in un barile di rum".

3.28 MB Dimensione del file
none ISBN
Julia Margaret Cameron, Lewis Carroll e fotografia vittoriana.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Lewis Carroll Fotografo è un libro edito da Abscondita a gennaio 2019 - EAN 9788884167484: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

avatar
Mattio Mazio

Margaret Cameron era nata a Calcutta. Del padre, James Pattle, l'autrice di To the Lighthouse ci offre un gustoso ritratto: "(…) gentiluomo dalla spiccata, per quanto dubbia, reputazione, il quale, dopo aver vissuto in modo dissoluto e essersi guadagnato il titolo di 'peggior bugiardo di tutta l'India', si sbronzò fino alla morte e finì per essere riconsegnato alla vedova in un barile di rum". 11 giugno 1815…2015: bicentenario dalla nascita dell’inglese Julia Margaret Cameron, la prima fotografa (al femminile) entrata nella Storia della Fotografia, tra le cui manchevolezze le si può rimproverare anche un eccesso di maschilismo.. Julia Margaret Cameron – “Pomona”, ritratto di Alice Liddell (1872). A pieno diritto, presente in ogni itinerario della Storia della Fotografia

avatar
Noels Schulzzi

Julia Margaret Cameron fu una fotografa inglese vissuta nell'800, che riuscì a realizzare una vasta produzione di immagini durante la propria brevissima carriera. Nata in India nel 1815, si avvicinò all'arte fotografica in età matura, a 43 anni, e per i successivi 11 anni fece della ricerca sulle immagini la propria ragione di vita. Grazie anche a una nutrita schiera di conoscenze, fra cui

avatar
Jason Statham

Lewis Carroll Fotografo è un libro edito da Abscondita a gennaio 2019 - EAN 9788884167484: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

avatar
Jessica Kolhmann

2-feb-2015 - Questo Pin è stato scoperto da Jimmy. Scopri (e salva) i tuoi Pin su Pinterest.