La digitalizzazione dei beni documentali.pdf

La digitalizzazione dei beni documentali

Nicola Barbuti

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro La digitalizzazione dei beni documentali non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Il Corso si rivolge principalmente a dirigenti e funzionari coinvolti nei processi di innovazione digitale, ai responsabili della trasformazione digitale e dei sistemi documentali, ai responsabili di processi e progetti di digitalizzazione dei servizi amministrativi. Numero partecipanti. Minimo: 14 – Massimo: 30. Docenti. Concetta Ferruzzi

1.37 MB Dimensione del file
8870759881 ISBN
La digitalizzazione dei beni documentali.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Funzionario della Direzione cultura della Regione Piemonte con competenze sulle attività di descrizione, digitalizzazione e valorizzazione degli archivi e dei beni culturali fotografici, sonori, audiovisivi e documentali. L’architettura generale del sistema, come riportata nell'immagine di apertura, da un punto di vista funzionale, è piuttosto complessa e prevede la presenza di numerosi moduli che interagiscono tra di loro al fine di erogare i servizi necessari a supportare i complessi processi di lavoro finalizzati alla digitalizzazione, conservazione e divulgazione di beni culturali documentali e museali.

avatar
Mattio Mazio

digitalizzazione. Tradurre le informazioni nel linguaggio dei computer. Digitalizzare un suono, un'immagine o un testo significa trasformarli in una sequenza di numeri espressi in formato binario, vale a dire in un segnale che può essere archiviato o modificato con un computer, conservato più a lungo, o trasmesso a distanza in modo più efficiente Cessioni intraUE: esenzione IVA con prova (anche digitale) dell’uscita dei beni dal territorio. Paolo Simeone - Dottore commercialista in Magnago, Componente Comitato Redazione AIDC Nazionale

avatar
Noels Schulzzi

Il Corso si rivolge principalmente a dirigenti e funzionari coinvolti nei processi di innovazione digitale, ai responsabili della trasformazione digitale e dei sistemi documentali, ai responsabili di processi e progetti di digitalizzazione dei servizi amministrativi. Numero partecipanti. Minimo: 14 – Massimo: 30. Docenti. Concetta Ferruzzi digitalizzazione. Tradurre le informazioni nel linguaggio dei computer. Digitalizzare un suono, un'immagine o un testo significa trasformarli in una sequenza di numeri espressi in formato binario, vale a dire in un segnale che può essere archiviato o modificato con un computer, conservato più a lungo, o trasmesso a distanza in modo più efficiente

avatar
Jason Statham

Mappatura dell'esistente, definizione degli obiettivi, scelta della strategia, piano di digitalizzazione dell'intero processo aziendale: uno schema di lavoro concreto e l'analisi dei benefici per le imprese.

avatar
Jessica Kolhmann

I sistemi di gestione documentale, grazie alla dematerializzazione e/o digitalizzazione dei documenti, consentono la disponibilità immediata della documentazione. A questi tre, bisogna aggiungere i vantaggi specifici della gestione di documenti digitali: riduzione della carta (con conseguente risparmio) e riduzione degli spazi di archiviazione (non più scaffali e faldoni ma database e server).