La percezione del dolore.pdf

La percezione del dolore

Mauro Ercolani, Laura Pasquini

Il dolore è unesperienza universale, immediata, frequente, talora invalidante. Pur essendo unesperienza così comune e diffusa, lo studio di questo fenomeno ha una tradizione relativamente giovane. Questo volume affronta i correlati sia fisici che psichici legati alla percezione del dolore fornendo una panoramica aggiornata. Gli autori, dopo aver presentato le basi fisiologiche e i circuiti neurali coinvolti nella percezione e nella gestione degli stimoli dolorosi, descrivono le sindromi di dolore cronico con particolare attenzione agli aspetti psicologici e ai problemi relazionali che coinvolgono famigliari, medici e infermieri nel trattamento di pazienti portatori di questo tipo di patologie. Ne emerge un quadro in cui i fattori psichici si integrano con i segnali fisici, modulando lesperienza del dolore.

percezione del dolore e le risposte efferenti, inibendo la trasmissione del dolore. La corteccia cerebrale, l’ipotalamo, il talamo, il PAG (sostanza grigia periacqueduttale), l’amigdala, il nucleo del rafe ed il locus coeruleus inviano assoni discendenti che vanno a prendere connessione, direttamente o

1.43 MB Dimensione del file
8815119698 ISBN
Gratis PREZZO
La percezione del dolore.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

17/02/2017 · Il dolore non è una semplice risposta passiva a stimoli sensoriali: è in gran parte costruito attivamente dal cervello, con il coinvolgimento di aree cerebrali il cui contributo alla percezione del dolore era stato sottovalutato. Il dolore è un'esperienza universale, immediata, frequente, talora invalidante. Pur essendo un'esperienza così comune e diffusa, lo studio di questo fenomeno ha una tradizione relativamente giovane. Questo volume affronta i correlati sia fisici che psichici legati alla percezione del dolore fornendo una panoramica aggiornata.

avatar
Mattio Mazio

La percezione del dolore può essere influenzata da numerosi fattori chimici: questi possono intervenire sia sull'attività dei recettori del dolore (algogeni o ... COMPONENTI DEL DOLORE. NOCICEZIONE: rilievo di un danno tessutale ( componente oggettiva). PERCEZIONE: sensazione di uno stimolo, non ...

avatar
Noels Schulzzi

Percezione del dolore nel bambino. Intervenire sul dolore del bambino con una terapia analgesica adeguata serve ad evitare che si cronicizzi e che possa ...

avatar
Jason Statham

La cognizione del dolore è un romanzo incompiuto dello scrittore italiano Carlo Emilio Gadda, composto tra il 1938 e il 1941, inizialmente pubblicato a puntate sulla rivista Letteratura.A causa dell'imperversare della guerra, il romanzo rimase incompiuto e venne pubblicato solo nel 1963 dall'editore Einaudi

avatar
Jessica Kolhmann

La cognizione del dolore è un romanzo incompiuto dello scrittore italiano Carlo Emilio Gadda, composto tra il 1938 e il 1941, inizialmente pubblicato a puntate sulla rivista Letteratura.A causa dell'imperversare della guerra, il romanzo rimase incompiuto e venne pubblicato solo nel 1963 dall'editore Einaudi