Le ragioni del soggetto. Credenze, esperienza, razionalità.pdf

Le ragioni del soggetto. Credenze, esperienza, razionalità

Agnese Vardanega

Il lavoro di ricerca empirica condotto sulle credenze religiose in Italia, Francia e Polonia - evidenziando una costante tensione fra dimensione istituzionale e dimensione soggettiva, fra privatizzazione del credere ed affermazione pubblica dei valori e dellidentità religiosa, fra esplorazione e tradizione - ha condotto lautrice a rivisitare alcuni classici problemi teorici ed insieme metodologici della sociologia: la generalizzabilità delle esperienze personali (in quanto sociali)

Una credenza è «l'atteggiamento di chi riconosce per vera una proposizione», ammettendone la validità sul piano della verità oggettiva, nel senso che credere in un enunciato p equivale ad affermare che p è vero, o quantomeno che ci sono buone ragioni per affermare che p è vero. 73 relazioni.

8.86 MB Dimensione del file
8856800624 ISBN
Gratis PREZZO
Le ragioni del soggetto. Credenze, esperienza, razionalità.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Di conseguenza la ragione non può fare a meno dell'esperienza, perché è una ... il concetto di rivelazione, ritenendo che i dogmi siano credenze anti-razionali; ... l' uomo sia l'unico soggetto della storia con tutti i suoi sforzi, errori, e successi.

avatar
Mattio Mazio

nostra esperienza a cui si riferiscono le diverse virtù, per esempio, quella del ... Innanzitutto nella teoria della scelta razionale il soggetto è concepito come ... forma di credenze, desideri e altre ragioni, e la decisione effettiva che si prende” 16.

avatar
Noels Schulzzi

Quanto alla razionalità della credenza, nella filosofia analitica essa è stata ... si considera razionale una credenza se è sostenuta sulla base di prove, ragioni e ... di scelta, come mostrato nell'esperimento noto come paradosso di Allais Maurice . ... Simon ha proposto di spostare l'oggetto di cui si predica la razionalità dalla ...

avatar
Jason Statham

Quanto alla razionalità della credenza, nella filosofia analitica essa è stata ... si considera razionale una credenza se è sostenuta sulla base di prove, ragioni e ... di scelta, come mostrato nell'esperimento noto come paradosso di Allais Maurice . ... Simon ha proposto di spostare l'oggetto di cui si predica la razionalità dalla ... ... RAZIONALI. STUDI SUI CONFINI E SULLE POSSIBILITÀ DELLA RAZIONALITÀ ... abbia una rete di credenze per la maggior parte coerenti e vere; c) che il par- ... continuare a pensare l'originaria esperienza del mondo, deve pensare a fondo la ... Il desiderio di trovare delle ragioni per i propri contributi conversazionali.

avatar
Jessica Kolhmann

Dunque se ragioni su un argomento e arrivi a una conclusione logica, sai anche che ci sono probabilità che essa sia sbagliata perché logicamente alcuni assunti o alcuni passaggi non sono completamente certi. Il sentimento invece è diretto e spesso, se non sempre, non ammette contraddizioni. Almeno finché non si scontra con l’amara realtà.