Lettere tra Paolo Giordano Orsini e Isabella de Medici (1556-1576).pdf

Lettere tra Paolo Giordano Orsini e Isabella de Medici (1556-1576)

Paolo Giordano Orsini, Isabella de Medici

LArchivio Storico Capitolino conserva tra i suoi fondi più importanti quello della famiglia Orsini (XII-XIX sec.). Durante il lavoro di riordinamento sono emerse più di cinquecento lettere scambiate tra Paolo Giordano Orsini I duca di Bracciano (1541-1585) e sua moglie Isabella de Medici (1542-1576), figlia del Granduca di Toscana Cosimo I. Sono state anche rinvenute lettere spedite a Isabella dai fratelli, Lucrezia duchessa di Ferrara, Ferdinando cardinale, Francesco Granduca, oltre che da uomini e donne tra i più potenti del tempo, Caterina de Medici ed Elisabetta dAsburgo regine di Francia, Enrico III, don Giovanni dAustria, Caterina regina di Polonia, Margherita di Savoia e perfino da gente comune che le chiede protezione. Si tratta di una fonte molto importante non solo perché dimostra la funzione politica di entrambi i duchi di Bracciano nella Firenze e nella Roma del tardo Rinascimento, ma anche la complice intesa che li lega sin da bambini e la profonda attenzione che seppero dedicare agli affetti familiari. Queste lettere sono ancora quasi del tutto inedite, anche se lautrice ne ha già utilizzato il contenuto per ricostruire le vicende dei due sposi che una lunga tradizione storiografica di matrice antimedicea aveva rivestito di tradimenti e delitti. In appendice lettere a Isabella dai fratelli, da sovrani, principi, ambasciatori e altri.

Completata l'inventariazione generale dell'Archivio Orsini, con questo volume si vuole ... Lettere tra Paolo Giordano Orsini e Isabella de' Medici (1556-1576).

6.47 MB Dimensione del file
8849237219 ISBN
Lettere tra Paolo Giordano Orsini e Isabella de Medici (1556-1576).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Sin dall'età di cinque anni fu avviata allo studio delle lettere latine e greche ... in moglie a Paolo Giordano Orsini d'Aragona signore di Bracciano e Anguillara, ... inventandola nei particolari, una presunta relazione incestuosa tra Cosimo e la ... Completata l'inventariazione generale dell'Archivio Orsini, con questo volume si vuole ... Lettere tra Paolo Giordano Orsini e Isabella de' Medici (1556-1576).

avatar
Mattio Mazio

Lettere tra Paolo Giordano Orsini e Isabella de' Medici (1556-1576) / in appendice, lettere a Isabella dai fratelli, da sovrani, principi, ambasciatori e altri. Murder of a Medici princess Trattato dell'uso della sfera di M. Egnatio Danti; cosmografo del serenissimo gran duca di Toscana

avatar
Noels Schulzzi

Download copia gratuita : LETTERE . TRA PAOLO GIORDANO ORSINI E ISABELLA DE' MEDICI(1556-1576) Gangemi Editore, Roma, aprile 2019 Il nero e l'argento di Paolo Giordano - Einaudi: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione.

avatar
Jason Statham

Tutti i libri che cerchi a Cuneo e provincia. Novità editoriali di narrativa, opere di storia locale, monografie d'arte, architettura e d'immagine, letteratura d'intrattenimento per adulti e ragazzi. Lettere tra Paolo Giordano Orsini e Isabella de' Medici (1556-1576) A tu per tu col minotauro. Ansia e panico, una lettura psicoanalitica. Aurelio Padovani. Il fascista intransigente. Il Cid. Testo francese a fronte. Harraga. In viaggio bruciando le frontiere. Ediz. a colori.

avatar
Jessica Kolhmann

Compra Lettere tra Paolo Giordano Orsini e Isabella de' Medici (1556-1576). SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei.