Manifesto cyborg. Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo.pdf

Manifesto cyborg. Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo

Donna J. Haraway

Il pensiero occidentale è da sempre caratterizzato da un pensiero binario asimmetrico, di cui le opposizioni uomo/donna e mente/corpo rappresentano solo due tra gli assi concettuali più importanti. Si tratta di opposizioni tra termini mai tra loro equivalenti, dualismi da sempre funzionali alle pratiche del dominio: sulle donne, sulla gente di colore, sulla natura, sui lavoratori, sugli animali. La nascita del cyborg, da metafora fantascientifica a condizione umana, però cambia questo stato di cose. Perché il cyborg è al contempo uomo e macchina, individuo non sessuato situato oltre le categorie di genere. La pretesa naturalità delluomo è quindi solo una costruzione culturale, poiché oggi tutti noi siamo in qualche modo dei cyborg. Luso di protesi, lenti a contatto, by-pass è solo un esempio di come la scienza sia compenetrata nel quotidiano e abbia trasformato il corpo. Se il corpo può venire trasformato e gestito, esso non è più sede di una presunta naturalità contrapposta allartificialità e non possiamo più pensare alluomo in termini esclusivamente biologici. Il cyborg non è quindi né macchina né uomo, né maschio né femmina, situato oltre i confini delle categorie che normalmente utilizziamo per interpretare il mondo.

Manifesto cyborg. Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo, Libro di Donna J. Haraway. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Feltrinelli, collana Universale economica. Saggi, brossura, data pubblicazione aprile 2018, 9788807890819.

3.51 MB Dimensione del file
880789081X ISBN
Manifesto cyborg. Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo, (FR) D. Haraway, A Cyborg Manifesto, su cyberfeminisme.org. URL consultato il 15 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 12 dicembre 2003). Donna Haraway in Nicholas Mirzoeff, Introduzione alla cultura visuale, U.Meltemi 2002, p. …

avatar
Mattio Mazio

Haraway, Donna Jeanne. - Filosofa statunitense (n. Denver 1944). Caposcuola del pensiero femminista dei gender studies, restia all'applicazione degli schematismi antinomici femmina/maschio, mente/corpo, natura/cultura, ha definito l’identità contemporanea attraverso la «teoria del cyborg» come forma ibrida diorganico e tecnologico. MANIFESTO CYBORG DONNE, TECNOLOGIE E BIOPOLITICHE DEL CORPO haraway donna j.; borghi l. (curatore) Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni Attenzione: causa emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e nelle consegne.

avatar
Noels Schulzzi

MANIFESTO CYBORG DONNE, TECNOLOGIE E BIOPOLITICHE DEL CORPO haraway donna j.; borghi l. (curatore) Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni Attenzione: causa emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e nelle consegne. Manifesto cyborg. Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo è un libro di Haraway Donna J. e Borghi L. (cur.) pubblicato da Feltrinelli nella collana Universale economica. Saggi, con argomento Femminismo - sconto 15% - ISBN: 9788807890819

avatar
Jason Statham

modo in cui le analisi femministe e postcoloniali, grazie all'impulso del ... Manifesto Cyborg, Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo. A cura di L. Borghi .

avatar
Jessica Kolhmann

Scopri Manifesto cyborg. Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo di Haraway, Donna J., Borghi, L.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. La nuova edizione di Manifesto cyborg.Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo (Feltrinelli, 2018) raccoglie tre saggi di Donna Haraway, teorica femminista e storica della scienza allieva di Georges Canguilhem.I saggi in questione sono stati pubblicati la prima volta nel 1991, in Italia nel 1994, all’interno di una raccolta dal titolo Simians, Cyborgs and Women.