Padrini e padroni. Come la ndrangheta è diventata classe dirigente.pdf

Padrini e padroni. Come la ndrangheta è diventata classe dirigente

Nicola Gratteri, Antonio Nicaso

La corruzione, linfiltrazione criminale, i legami con i poteri forti - occulti e non - sono oggi parte di una strategia di reciproca legittimazione messa in opera da decenni da tutte le mafie e in particolare dalla ndrangheta. Lo scambio di favori fra criminalità e certa parte della politica è continuo e costante, il ricatto reciproco un peso enorme sulla cosa pubblica, con ripercussioni su tutti i settori, dalle opere pubbliche alla sanità, dal gioco di Stato allo sport. Il vero problema è che né i ricorrenti disastri ambientali, né il consumo dissennato del territorio, né il degrado di opere e servizi sembrano più scalfire lopinione pubblica. In Italia cè unassuefazione che sconcerta. Quello che è di tutti non appartiene a nessuno. Che importa se la corruzione avvelena leconomia, provocando gravi disuguaglianze sociali o se la mafia ammorba lesistenza di tanta gente? E perché nessun governo ha mai inserito fra i propri obiettivi primari la lotta alla corruzione e alla criminalità economica? Questo di Nicola Gratteri e Antonio Nicaso è un libro che racconta una verità amara. Padrini e padroni di Nicola Gratteri e Antonio Nicaso è un libro di denuncia forte, coraggioso, che racconta una verità amara, senza sconti per nessuno. La corruzione, linfiltrazione criminale, i legami con i poteri forti – occulti, come le logge segrete, e non, come la politica sul territorio e a tutti i livelli, fino ai più alti – sono oggi parte di una strategia di reciproca legittimazione messa in opera da decenni da tutte le mafie e in particolare dalla ndrangheta. Lo scambio di favori fra criminalità e certa parte della politica è continuo e costante, il ricatto reciproco un peso enorme sulla cosa pubblica, con ripercussioni su tutti i settori, dalle opere pubbliche alla sanità, dal gioco di Stato allo sport. Il vero problema è che né i ricorrenti disastri ambientali, né il consumo dissennato del territorio, né il degrado di opere e servizi sembrano più scalfire lopinione pubblica. In Italia cè unassuefazione che sconcerta. Quello che è di tutti non appartiene a nessuno. Che importa se la corruzione avvelena leconomia, provocando gravi disuguaglianze sociali o se la mafia ammorba lesistenza di tanta gente, con la complicità di alcuni degli uomini chiamati a combatterla? E perché nessun governo ha mai inserito fra i propri obiettivi primari la lotta alla corruzione e alla criminalità economica?

Padrini e padroni. Come la ‘ndrangheta è diventata classe dirigente. Pubblicato il marzo 8, 2017 di bibliotecadicastanoprimo. Nel 1908, un tragico terremoto divora Messina e Reggio Calabria.

3.12 MB Dimensione del file
880468237X ISBN
Gratis PREZZO
Padrini e padroni. Come la ndrangheta è diventata classe dirigente.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Padrini e padroni. Come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente: La corruzione, l'infiltrazione criminale, i legami con i poteri forti - occulti e non - sono oggi parte di una strategia di reciproca legittimazione messa in opera da decenni da tutte le mafie e in particolare dalla 'ndrangheta.Lo scambio di favori fra criminalità e certa parte della politica è continuo e costante, il Padrini e padroni. Come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente book. Read reviews from world’s largest community for readers. Nel 1908, un tragico t

avatar
Mattio Mazio

Padrini e padroni. Come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente: Nel 1908, un tragico terremoto divora Messina e Reggio Calabria.Si stanziano quasi centonovanta milioni di lire per la ricostruzione, ma la presenza nella gestione dei fondi anche di boss e picciotti - molti dei quali tornati dall'America per l'occasione - causerà danni gravissimi, sottraendo risorse preziose, trasformando

avatar
Noels Schulzzi

Padrini e padroni. Come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente: Nel 1908, un tragico terremoto divora Messina e Reggio Calabria.Si stanziano quasi centonovanta milioni di lire per la ricostruzione, ma la presenza nella gestione dei fondi anche di boss e picciotti - molti dei quali tornati dall'America per l'occasione - causerà danni gravissimi, sottraendo risorse preziose, trasformando Padrini e padroni. Come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente: La corruzione, l'infiltrazione criminale, i legami con i poteri forti - occulti e non - sono oggi parte di una strategia di reciproca legittimazione messa in opera da decenni da tutte le mafie e in particolare dalla 'ndrangheta.Lo scambio di favori fra criminalità e certa parte della politica è continuo e costante, il

avatar
Jason Statham

Padrini e padroni. Come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente, Libro di Nicola Gratteri, Antonio Nicaso. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Mondadori, collana Piccola biblioteca oscar, brossura, data … Padrini e padroni. Come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente è un libro scritto da Nicola Gratteri, Antonio Nicaso pubblicato da Mondadori nella collana Strade blu. Non Fiction

avatar
Jessica Kolhmann

15 nov 2016 ... Il sottotitolo del libro è “come la 'ndrangheta è diventata classe dirigente” e prova a spiegarlo, sottolineando con forza che:”…credo che in ...