Come non essere postmoderni. A proposito di neologismi, nuovismi, postismi, parassitismi e altri minori sismismi.pdf

Come non essere postmoderni. A proposito di neologismi, nuovismi, postismi, parassitismi e altri minori sismismi

Jacques Derrida

Mai come in questo saggio Derrida ha affermato con tanta chiarezza che la sua maniera di praticare la filosofia non è assimilabile in nessun modo a ciò che di solito si intende con filosofia postmoderna. Non solo. Derrida spiega in che senso assimilare la decostruzione al postmodernismo sarebbe un errore e, quasi a rincarare la dose, smonta - o, se si preferisce, decostruisce - gli stessi assunti di base della critical theory che ha fatto proprie le tesi di fondo del postmoderno filosofico. Presentare al pubblico italiano questo saggio frutto di una conferenza ha un duplice interesse. Da un lato, si tratta di un ottimo esempio del modo di praticare la filosofia come decostruzione: ridurre un discorso alla sua genesi istituzionale per mostrare la labilità del confine fra teoria e prassi. Dallaltro, siccome si tende a confondere Derrida con i sostenitori del postmoderno (nellaccezione negativa del termine) non è affatto male ascoltare dalla voce del filosofo la sua posizione, evitando di farsi intrappolare nel gioco degli ismi, prendendo atto di un pensiero nel quale rigore del concetto e invenzione si mescolano nel costante corpo a corpo della scrittura.

De Agostini Editore S.p.A. sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara. Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)

3.83 MB Dimensione del file
8831369024 ISBN
Come non essere postmoderni. A proposito di neologismi, nuovismi, postismi, parassitismi e altri minori sismismi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

In altri termini, senza un’indagine più approfondita, si potrebbero avanzare ipotesi alternative quali una presenza maggiore di carbone nelle aree ad influenza protestante, che certamente avrebbe aiutato la crescita economica durante la prima rivoluzione industriale, o qualsiasi altra ipotesi che, come quella appena proposta, possa oscurare l’importanza apparente della diversità tra

avatar
Mattio Mazio

Ebbene, potreste essere pericolosi terroristi. Perché è cosa ampiamente nota che i terroristi usino annunciarsi attraverso l'esposizione di adesivi sulle loro auto. 2. Acquistare troppe provviste. L'acquisto di prodotti alimentari sfusi per un fabbisogno che superi i 7 giorni, potrebbe essere interpretato come un'attività sospetta.

avatar
Noels Schulzzi

Condividi Zòbia vintisèt Nuvèmbre (Giovedì 27 Novembre) ——— Ho chèra per e mi fradèl che un gni cridèva !. (Ho piacere per mio fratello che non ci credeva!.Un fratello accusava l’altro dicendo che i continui malanni erano solo la poca voglia di lavorare;un giorno il medico gli diagnosticò una malattia incurabile,al che il malato se ne […]

avatar
Jason Statham

25/11/2017 · “Per il rilancio dell’educazione linguistica democratica” è il tema del Convegno di studi promosso dall’Accademia della Crusca, Fondazione Di Vittorio e Associazione Proteo-Fare-Sapere che si svolgerà a Firenze il 6 dicembre 2017 presso la Sede dell’Accademia della Crusca, Villa Medicea di Castello, via di Castello 46, dalle ore 9,30 alle ore 14,00. Condividi Sabèt sèt Fèbrèr (Sabato sette Febbraio) ———- Òz un gnè nisuna viamènza!. (Oggi non c’è nessuna intenzione di cominciare!.) ———- Sgnurèina l’am permèt stè bal? Um dispis a sò za só!. (Signorina permette questo ballo?Mi dispiace sono già su!. Ossia sono già impegnata!.) ———– Fin che a magn i frótt l’è un gran piasèr,s’à magn […]

avatar
Jessica Kolhmann

Condividi Zòbia vintisèt Nuvèmbre (Giovedì 27 Novembre) ——— Ho chèra per e mi fradèl che un gni cridèva !. (Ho piacere per mio fratello che non ci credeva!.Un fratello accusava l’altro dicendo che i continui malanni erano solo la poca voglia di lavorare;un giorno il medico gli diagnosticò una malattia incurabile,al che il malato se ne […]