Perché non faccio le cose che mi fanno bene?.pdf

Perché non faccio le cose che mi fanno bene?

B. J. Gallagher

Tutte noi sappiamo quello che è giusto fare: seguire una dieta sana ed equilibrata, andare in palestra o in piscina, non sperperare il denaro in acquisti superflui, evitare di prendere decisioni affrettate e di cui un giorno potremmo pentirci. Eppure, trasgrediamo volentieri alle regole alimentari, ci sottraiamo con qualche scusa allesercizio fisico, per distrarci dopo una brutta giornata andiamo a fare shopping in modo compulsivo e qualche volta, anzi più di una volta, ci accompagniamo a partner non proprio ideali. Anche se in famiglia e sul lavoro siamo bravissime, non ci prendiamo grande cura di noi stesse. In pratica, ci trascuriamo. Questo libro ci dimostra che è possibile salire sullautobus della nostra vita per sederci al posto dellautista e non nellultimo posto in fondo. Che è possibile, e doveroso, non rinunciare a noi stesse, e vivere in armonia con il mondo intero. Perché non faccio le cose che mi fanno bene? inizia esplorando le ragioni più comuni per cui le donne non si prendono cura di se stesse. E, una volta riconosciute queste barriere, spiega come adottare le misure per superarle. Piccoli cambiamenti possono avere un grande impatto sulla qualità della vita: passo dopo passo possiamo abbandonare vecchie abitudini che sappiamo non essere adatte a noi. In modo semplice, diretto ed efficace, lautrice fornisce consigli, strumenti e suggerimenti per volerci bene, il modo migliore per prenderci cura anche delle persone che amiamo.

Perché guardare l'alba e il tramonto ci fanno stare così bene? Sono una vera e propria medicina, per metereopatici e non solo: alba, aurora, tramonto. Ecco come migliorare la nostra salute

2.13 MB Dimensione del file
8850229461 ISBN
Gratis PREZZO
Perché non faccio le cose che mi fanno bene?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Cosa devo fare se cammino ogni giorno, mangio bene, faccio sport, mi alleno e ... perchè fa consumare molte calorie, ma rischia di bruciare sia il grasso che la ...

avatar
Mattio Mazio

In questa meravigliosa terra, non esistono il formaggio, il vino ed il caffè…. cibi di cui faccio a meno tranquillamente e che non mi mancano assolutamente quando sono là… poi torno a casa e dopo un pò di tempo, mi ritrovo a mangiare di nuovo formaggio e bevande che sento non mi fanno bene! e a volte la mera consapevolezza non mi basta a prendere una decisione drastica! i tuoi consigli

avatar
Noels Schulzzi

È vero che molte invenzioni famose si devono ai sogni? ... sonno ricco di sogni rispetto a chi, pur addormentandosi, non fa molti sogni. Questo perché il cervello durante il sonno profondo si darebbe da fare per trovare collegamenti tra le cose appena apprese e quelle già ... Una app per sognare quello che ti pare (o quasi). 2 ott 2015 ... Fiumi di parole sono state scritti su cosa fare o non fare con i bambini per crescerli con una ... È vero che è bene che io faccia qualcosa perché i miei figli si stimino? ... 4° “Lascia, basta… faccio io che facciamo prima” ... Se ti capita di non avere i tempi allineati con tuo figlio nella quotidianità, ricordati che lui ...

avatar
Jason Statham

Perché non faccio le cose che mi fanno bene? eBook: B.J. Gallagher, Libero Sosio: Amazon.it: Kindle Store

avatar
Jessica Kolhmann

“Perché non faccio le cose che mi fanno bene?” quante volte me lo sono chiesta, forse centinaia e mai la risposta, che mi sono data, mi ha convinto fino in fondo. Il libro è scritto molto bene, quasi si instaura un dialogo tra il lettore e l’autrice, e la struttura stessa del libro lo …