Dal Gabinetto numismatico al Museo virtuale, dal disegno alla nuvola di punti. La collezione di medaglioni romani imperiali del Museo Correr di Venezia. Ediz. illu.pdf

Dal Gabinetto numismatico al Museo virtuale, dal disegno alla nuvola di punti. La collezione di medaglioni romani imperiali del Museo Correr di Venezia. Ediz. illu

M. Asolati, C. Crisafulli (a cura di)

Il volume analizza in modo completo una ventina di medaglioni romani di età imperiale, conservati nel Museo Correr di Venezia, sia dal punto di vista storico-numismatico che iconografico, mediante le più recenti tecniche informatiche di indagine e rappresentazione bi e tridimensionali. Lo studio si pone come esemplare dal punto di vista metodologico, per ricerche analoghe che si propongano non solo la conoscenza delle particolarità morfologiche di questi pezzi straordinari, ma anche il loro intrinseco valore storico. Completa il volume un saggio di Michele Asolati nel quale vengono delineati i modi di rappresentazione della moneta, dallantichità a oggi.

Le prime notizie sicure sulla statua bronzea della Lupa capitolina risalgono al X secolo. La Lupa era conservata con altri monumenti, come l’iscrizione bronzea della lex de imperio Vespasiani, che venivano esposti come cimeli per attestare la continuità tra Impero Romano e papato, tra antichità e medioevo.La statua venne poi ospitata fino al 1471 nella Chiesa di San Teodoro, che si trova COLLEZIONE DI FLAVIO CHIGI Nell’intervento introduttivo di Francis Haskell alla serie di studi preliminari alla catalogazione dei disegni del Museo Cartaceo di Cassiano dal Pozzo, i Quaderni puteani, la prima immagine del saggio – e prima in assoluto dei volumi – è una bilancia antica1. Il disegno è

7.89 MB Dimensione del file
8860581176 ISBN
Dal Gabinetto numismatico al Museo virtuale, dal disegno alla nuvola di punti. La collezione di medaglioni romani imperiali del Museo Correr di Venezia. Ediz. illu.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Dal 14 al 19 luglio Firenze celebra, con la Settimana Michelangiolesca, uno dei suoi più amati e ammirati cittadini, il grande Michelangelo Buonarroti, proprio nei giorni in cui ricorre l'anniversario delle celebrazioni funebri a lui dedicate. La settimana, nata l'anno scorso a cinquecentocinquanta anni dalla sua morte, ha assunto quest'anno il carattere di un vero…

avatar
Mattio Mazio

Il museo ha sede nell'antico convento domenicano di San Marco che si trova in piazza San Marco. Fu fondato nel 1436 su progetto dell'architetto Michelozzo. Contiene una straordinaria collezione delle opere, sia su tavola sia ad affresco, di Beato Angelico, uno dei massimi pittori del Rinascimento, che visse nel convento di San Marco per un certo periodo.

avatar
Noels Schulzzi

Il mese di febbraio chiude con eventi, laboratori e mostre. Il Laboratorio di disegno di Caroline Peyron, le Suggestioni Musicali del M°Rosario Ruggiero, la Compagnia Arcoscenico e Scopri il tuo museo. Da Venerdì 23 a domenica 25 febbraio la mostra Tópoi. Gioielli in porcellana tra artigianato, moda e design

avatar
Jason Statham

Galleria Nazionale di Palazzo Corsini Museo Artistico Città: Roma C.A.P.: 00165 Indirizzo: via della Lungara, 10 (Centro Storico) Zona: Rione XIII Trastevere Orario: 8.30-19.30 - chiuso lunedì Ingresso: € 4 (€ 2 ridotto) Telefono: 0668802323 Sito: www.galleriaborghese.it E-mail: [email protected] Le informazioni pubblicate possono subire dei cambiamenti. Visita didattica alla mostra archeologica sui reperti dell'antica citta di Cencelle. La visita si propone di accompagnare il visitatore all’interno della mostra su Leopoli – Cencelle, permettendogli di scoprire le peculiarità di questa unica città, e alcuni degli aspetti più importanti della …

avatar
Jessica Kolhmann

Il museo ha sede nell'antico convento domenicano di San Marco che si trova in piazza San Marco. Fu fondato nel 1436 su progetto dell'architetto Michelozzo. Contiene una straordinaria collezione delle opere, sia su tavola sia ad affresco, di Beato Angelico, uno dei massimi pittori del Rinascimento, che visse nel convento di San Marco per un certo periodo.