Il mito della memoria. Laceto balsamico tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione.pdf

Il mito della memoria. Laceto balsamico tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione

Stefano Magagnoli, Stefano Veratti

Laceto balsamico è uno dei prodotti tipici italiani più globalizzati, conosciuto in tutto il mondo come la Coca-Cola. La chiave del successo planetario del Balsamico è lesistenza di una gamma di prodotti estremamente segmentata. Accanto allaceto tradizionale esiste infatti uninfinità di prodotti diversi, prevalentemente industriali, che utilizzano laggettivo balsamico nel proprio nome. Si tratta di una situazione non sempre comprensibile per il consumatore, che fatica a comprendere le effettive differenze dei diversi prodotti. Una situazione di ambiguità certo non semplificata dalla coesistenza di due denominazioni di origine (DOP e IGP) che tutelano prodotti sostanzialmente diversi, ma dal nome molto simile e che permette a tutti i prodotti balsamici (dallaceto ai condimenti

In occasione degli assaggi di allenamento della comunità modenese, la Consorteria di Spilamberto e Artestampa Edizioni sono lieti di invitarvi alla presentazione del volume IL MITO DELLA MEMORIA - L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione di Stefano Magagnoli e Stefano Veratti Accademia Militare di Modena ingresso Piazza Roma Sabato 2 dicembre 2017 | ore 15.30

4.76 MB Dimensione del file
8864625070 ISBN
Il mito della memoria. Laceto balsamico tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Noté /5: Achetez Il mito della memoria. L'aceto balsamico tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione de Magagnoli, Stefano, Veratti, Stefano: ISBN: 9788864625072 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour

avatar
Mattio Mazio

Per i più curiosi segnaliamo anche: Accademia del Balsamico Confraternita del Balsamico “Il vero Aceto balsamico tradizionale è prodotto nell’area degli antichi domini estensi. È ottenuto da mosto d’uva cotto; maturato per lenta acetificazione, derivata da naturale fermentazione e da progressiva concentrazione mediante lunghissimo invecchiamento in serie di vaselli di legni diversi

avatar
Noels Schulzzi

27 giu 2017 ... L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione, Edizioni Artestampa Consorteria Gran maestro Palio di san Giovanni. Il mito della memoria. L'aceto balsamico tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione. di Stefano Magagnoli e Stefano Veratti | 15 giu. 2017. Copertina ...

avatar
Jason Statham

Scrivere di balsamico vuol dire incasellare con rigore storiografico e onestà intellettuale le innumerevoli tessere che compongono un mosaico spesso incoerente e imperfetto, percorrendo lo stretto crinale che separa mito e realtà. L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione… L'Aceto Balsamico Tradizionale (ABT) è un condimento tradizionale della cucina emiliana, prodotto con mosti cotti d'uve provenienti esclusivamente dalla province di Modena e Reggio Emilia, fermentati, acetificati ed in seguito invecchiati per almeno dodici anni. Pur affondando le proprie radici, probabilmente, già in età romana, la sua produzione è documentata a partire dal 1046.

avatar
Jessica Kolhmann

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena vanta origini secolari: la sua prima testimonianza, infatti, risale all’ anno 1046 in cui il Monaco Benedettino Donizone scrisse il “Vita Mathildis”, minuziosa cronaca della vita di Matilde di Canossa.Si narra che Enrico III di Franconia, in viaggio verso Roma per essere incoronato Imperatore del Sacro Romano Impero dal pontefice Clemente II Scrivere di balsamico vuol dire incasellare con rigore storiografico e onestà intellettuale le innumerevoli tessere che compongono un mosaico spesso incoerente e imperfetto, percorrendo lo stretto crinale che separa mito e realtà. L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena tra innovazione e tradizione…