L antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi.pdf

L antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi

Donatella Campus

Negli ultimi decenni lantipolitica, ovvero il discorso di leader che si oppongono a un establishment politico tacciato di immobilismo, inettitudine e corruzione, si è diffusa in modo cosi rilevante che sembra ormai rientrare nella normalità della democrazia. Ciò induce a chiedersi - come fa Donatella Campus in questo volume - se lantipolitica sia solo un efficace esercizio di demagogia o possa invece diventare un vero e proprio strumento di governo, al servizio di un progetto capace di trasformare il sistema politico. Fondamentale, da questo punto di vista, è la capacità di utilizzare i mass media, e in particolare la televisione, come tribuna da cui suscitare nei cittadini lidentificazione con una leadership forte e incisiva. Il confronto fra tre leader - de Gaulle, Reagan e Berlusconi - che, presentatisi come outsider, hanno poi ricoperto le massime cariche di governo e lasciato una traccia profonda nella vicenda politica dei rispettivi paesi, permette non solo di comprendere meglio il fenomeno dellantipolitica, ma anche di tracciare un bilancio inedito del percorso politico di Silvio Berlusconi e della sua, vera o presunta, eccezionalità.

Il sindaco di una città o il ministro di un qualsiasi governo sono riconoscibili e ... si è via via affinata e l'immagine del signore si è avvicinata sempre più al suo aspetto reale, sia pure percepito attraverso la cultura dell'epoca e del pittore. ... D . Campus, L'antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi, Bologna 2006. Non c'è nulla di peculiare al nostro carattere nazionale nell'atteggiamento, ... contro la corruzione rappresentò l'apice dell'antipolitica pre-Tangentopoli. ... I partiti di governo collassarono perché svuotati da una perdita di legittimità che risaliva al decennio precedente. ... De Gaulle, Reagan, Berlusconi, Bologna 2006.

3.82 MB Dimensione del file
8815115137 ISBN
L antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Campus, L'antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi, Bologna, Il Mulino, 2006, pp. 249. L'edizione inglese rivista e ampliata è in corso di ...

avatar
Mattio Mazio

Su questa stessa linea si è posto il volume di Donatella Campus, L antipolitica al governo (Il Mulino, 2006), che accomuna tre outsiders della politica, de Gaulle, Reagan e Berlusconi, egualmente L' antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi è un libro scritto da Donatella Campus pubblicato da Il Mulino nella collana Contemporanea

avatar
Noels Schulzzi

De Gaulle, Reagan, Berlusconi en ligne. Prenota online adesso. È inoltre possibile scaricare fumetti, Magazine e anche libri. Get online L'antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi oggi. Descrizioni di L'antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi Online gratis L'antipolitica al governo. De Gaulle, Reagan, Berlusconi

avatar
Jason Statham

3.1 : De Gaulle, Reagan, Berlusconi: campioni dell'antipolitica al governo. 66 ... im-mediato al popolo) è seguita spontanea l'associazione mentale al ...

avatar
Jessica Kolhmann

1.7 De Gaulle, Reagan e Berlusconi: l'antipolitica al governo CAPITOLO 3 1994 1.1La discesa in campo 1.2Il marketing politico 1.3Per un modello di marketing 1.4Le tecniche di marketing aziendale utilizzate dal Cavaliere 1.5La campagna elettorale 1.5.1 I temi principali: occupazione fisco e giustizia rimasti al governo più o meno a lungo – servendosi della – retorica antipolitica. All’analisi comparata di De Gaulle, Reagan e Berlusconi (pionieri del mezzo televisivo nell’intuirne le dirompenti capacità comunicative in termini di appello diretto ed im-mediato al popolo) è seguita spontanea l’associazione