La parola che si scopre e che sorprende. Esperienze di didattica laboratoriale nella scuola dellinfanzia e primaria.pdf

La parola che si scopre e che sorprende. Esperienze di didattica laboratoriale nella scuola dellinfanzia e primaria

Dino Spadotto

Anche i bambini hanno cose importanti da dire. E hanno bisogno di spazio fisico e mentale. Raccontano, parlano di sé e degli altri, fanno e si fanno domande. Il maestro parte da lì: prende sul serio le loro parole. Le ascolta quasi volesse penetrarne linteriorità, lanima. Non dà risposte, ma pone nuove domande, domande avanzate: scommette sui saperi appartenenti allesistenza e allesperienza di ogni bambino. Ascolto, dialogo, disponibilità, cooperazione, tempo, fiducia sono le parole chiave del processo educativo, grazie alle quali, con naturalezza, gli alunni mettono in vita il loro mondo

L'esperienza qui presentata è il tentativo di dare una risposta concreta al bisogno ... E' un percorso laboratoriale che sto realizzando in una scuola dove esiste una ... E' Robotica 2.0 perchè assorbe le caratteristiche dell'ambiente in cui si sviluppa: ... nella didattica che nel modo di relazionarsi con gli alunni, favorendo  ...

5.49 MB Dimensione del file
8893920905 ISBN
Gratis PREZZO
La parola che si scopre e che sorprende. Esperienze di didattica laboratoriale nella scuola dellinfanzia e primaria.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La parola che si scopre e che sorprende. Esperienze di didattica laboratoriale nella scuola dell'infanzia e primaria. Settori disciplinari: M_PED_04. L_LIN_02.

avatar
Mattio Mazio

LETTERA APERTA IN DIFESA DEL TEMPO DELL'INFANZIA 25. 2000 - La lepre e la tartaruga: una carta di intenti di poetica per un teatro a scuola 26. 2000 - QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLE PROPOSTE TEATRALI 27. Letteratura e teatro ragazzi. Introduzione ad una ricerca 29. Dare parola al senso 34. Il Picchiatore 35. Il Gran Porco 36 LABORATORI PER LE SCUOLE I PROFUMI DEL PORTO Laboratori Di Libera Espressività Creativa Rivolti Agli Istituti Scolastici Assecondando il bisogno di creare una relazione sempre più intima con il territorio, soprattutto con i giovani, abbiamo progettato questi laboratori teatrali da realizzarsi all’interno degli Istituti Scolastici. Delle scuole: “istituti che perseguonoRead More →

avatar
Noels Schulzzi

Da anni si sperimentano modelli di didattica laboratoriale nella scuola primaria anche in riferi-mento all’ambito musicale-espressivo. In particolare si tende, all’interno delle mura scolastiche, a proporre modelli di laboratori che si basano sulla produzione musicale, sulla comprensione musicale e sulla modalità didattica dell’interdisciplinarità.

avatar
Jason Statham

Questo il tema dominante suggerito dall‘UNESCO per la giornata mondiale di quest‘anno simbolicamente proclamata il 23 aprile. Non a caso la Biblioteca Giona e il Presidio del Libro di Noha , proprio a partire dal 23.04.2010 danno appuntamento per una serie di incontri di lettura, alle ore 17,30 nella sede della scuola Primaria … 1 RASSEGNA CNOS INDICE PROBLEMI ESPERIENZE PROSPETTIVE PER L’ISTRUZIONE E LA FORMAZIONE PROFESSIONALE Anno 31 - n. 2Maggio-Agosto 2015 3 67 79 39 53 111 125 91 25 Editoriale Studi e ricerche

avatar
Jessica Kolhmann

Derniers commentaires. Messages de forum: 45; 13 mars: > IL MONDO COME SCUOLA, LA FACOLTÀ DI GIUDIZIO, LA CREATIVITÀ, I NATIVI DIGITALI, E L’ATTIVISMO CIECO NELLA CAVERNA DI IERI E DI OGGI.-- Imparare, tra cervello e macchine (di Ugo Morelli). 7 mars: > IL MONDO COME SCUOLA, LA FACOLTÀ DI GIUDIZIO, LA CREATIVITÀ, I NATIVI DIGITALI, E --- L’EDUCAZIONE INCIDENTALE. quinta della scuola primaria e prima della secondaria di primo grado). Per ciascuno strato si è estratta, in un primo momento, la scuola (unità primaria di campionamento) mediante estrazione casuale dalla lista delle scuole umbre. Successivamente, per ogni scuola selezionata, sono state estratte sempre casualmente le classi (unità secondarie di