Cronaca di un crollo annunciato. Genova 14 agosto 2018.pdf

Cronaca di un crollo annunciato. Genova 14 agosto 2018

Franco Manzitti

Genova, 14 agosto 2018 «Potevo esserci anchio». Quanti di noi si sono fatti sgomenti questa domanda dopo le 11.36 del 14 agosto 2018? Il Ponte Morandi non era solo il ponte levatoio di Genova, ma laccesso alla riviera, alle vacanze, agli affari del porto e della zona industriale. Per questo la tragedia poteva essere ancora più immane. Se non fosse stata la vigilia di Ferragosto, se avesse fatto bel tempo, se il Ponte fosse crollato sopra i condomini con oltre 700 persone? Su quellasfalto percorso da un traffico superiore alle sue forze, che si è sbriciolato in una valle piena di lacrime, quel 14 agosto la città è cambiata per sempre. Si è spaccata in due come quel gigante di cemento armato, con un dolore impossibile da cancellare. Eppure, in quello stesso momento un popolo intero si è ritrovato nella voglia di combattere e ricostruire. Nessuno può raccontare quel dramma meglio di un genovese, uno che quelle strade le ha vissute, respirate - e poi studiate per lavoro -, sin dal 1989. Da quando un assessore della giunta comunale, di ritorno da Roma, gli confida: «Quel Ponte non ce la fa più, è a rischio crollo». Nello stesso anno, lingegner Riccardo Morandi, preoccupato più di tutti per la propria opera, ripeteva come un mantra ai suoi collaboratori: «Controllate quel Ponte, verificate il cemento». Come si tiene docchio un figlio che prende una cattiva strada. Con animo da cronista, grazie anche alle testimonianze dirette dei protagonisti, Franco Manzitti entra negli angoli più nascosti. E svela tutto quello che è davvero successo. Prima e dopo. Lì dove permane quel tonfo sordo e indimenticabile, che ha rimbombato per giorni in tutto il mondo.

Genova 14 agosto 2018, di Franco Manzitti (Piemme). Savona - L'incontro gode del patrocinio dell'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Potevo esserci anch'io . Genova, 14 agosto 2018 «Potevo esserci anch'io». Quanti di noi si sono fatti sgomenti questa domanda dopo le 11.36 del 14 agosto 2018? Il Ponte Morandi non era solo "il ponte levatoio" di Genova, ma l'accesso alla riviera, alle vacanze, agli affari del porto e della zona industriale. Per questo la tragedia poteva essere ancora più immane. Se non fosse stata la vigilia di Ferragosto, se

3.37 MB Dimensione del file
8856672634 ISBN
Gratis PREZZO
Cronaca di un crollo annunciato. Genova 14 agosto 2018.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Alle 11.36 del 14 agosto del 2018, in un giorno di maltempo e forti piogge, crolla un tratto del Ponte Morandi - il viadotto Polcevera costruito dal 1963 al 1967 a Genova, che prende il nome dell

avatar
Mattio Mazio

Il ponte di Genova, un anno dopo il crollo: la demolizione, la ricostruzione, i risarcimenti ... del drammatico incidente al viadotto Polcevera, il 14 agosto 2018, si fa il punto ... La demolizione di ciò che rimaneva del Ponte Morandi, crollato il 14 agosto ... All'indomani del crollo il Governo ha annunciato l'intenzione di togliere la ...

avatar
Noels Schulzzi

Un libro: Cronaca di un crollo annunciato. Genova, 14 agosto 2018 «Potevo esserci anch’io». Quanti di noi si sono fatti sgomenti questa domanda dopo le 11.36 del 14 agosto 2018? Il Ponte Morandi non era solo “il ponte levatoio” di Genova, ma l’accesso alla riviera, alle vacanze, agli affari del porto e …

avatar
Jason Statham

Genova 14 agosto 2018” di Franco Manzitti (Piemme). L'incontro gode del patrocinio dell'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. “Potevo esserci anch'io”.

avatar
Jessica Kolhmann

Genova, 14 agosto 2018 «Potevo esserci anch'io». Quanti di noi si sono fatti sgomenti questa domanda dopo le 11.36 del 14 agosto 2018? Il Ponte Morandi non era solo "il ponte levatoio" di Genova, ma l'accesso alla riviera, alle vacanze, agli affari del porto e della zona industriale. Per questo la tragedia poteva essere ancora più immane. Se non fosse stata la vigilia di Ferragosto, se Genova 14 agosto 2018” 16/12/19 EVENTO GRATUITO Bergeggi : Biblioteca Civica “Achille Cabiati” Via A. de Mari, 28, Bergeggi, SV, Italia - Inizio ore 19:00