Partire, tornare. Viaggiatori e pellegrini alla fine del millennio.pdf

Partire, tornare. Viaggiatori e pellegrini alla fine del millennio

Franco Ferrarotti

Mai come in questo nostro tempo, si parte. Il viaggio, pratica e metafora plurimillenaria, luogo cruciale del nostro immaginario, in questa nostra fine di millennio si fa concitato, frenetico, continuo. Si parte da soli o più di frequente in gruppi, per vacanze o pellegrinaggi di massa, governati dai tour operators che scelgono tutto: dalla destinazione allitinerario, al menu, ai souvenir da portare a casa.Si parte per tornare, recita un vecchio adagio. Ma una società come la nostra, ad alto tasso di nomadismo, sembra aver smarrito proprio la dimensione del ritorno, insieme con quella della memoria. A ben vedere, oggi è la memoria ad essere in pericolo. E senza memoria non si può tornare.Nel mondo in cui tutti viaggiano, il viaggio allora si eclissa. Nella cultura del presente assoluto ci si muove sempre e non si arriva mai. Si viaggia con una fretta esponenziale, con la golosità di una bulimia indifferente ai contenuti, sorda alle situazioni, cieca di fronte alle differenze. I linguaggi si sono stemperati in un solo linguaggio: un linguaggio basic, semplificato, privo di risonanze. Tutto è preciso, ma nello stesso tempo sciapo come la cucina di un vagone ristorante.Pamphlet, saggio, itinerario - le pagine di Ferrarotti disegnano la radicale, ironica presa di distanza da questo non viaggio. E il viaggio mentale di Ferrarotti risale allindietro, da Chatwin a Freud, a Rilke, fino alla laica riscoperta dei luoghi deputati del viaggio biblico. Allo sconcluso viaggio del turista, si affianca e si contrappone infatti, più tragico e disperato, quello dei boat-people, dei diseredati in cerca di speranza, laltra faccia, meno standardizzata e rassicurante, di un nomadismo che ci riconnette alla dimensione del tempo storico, del passato e del futuro.Lo straniero di Emmaus, la moglie straniera del Libro di Ruth evocano così il senso contraddittorio, inquieto, aperto del viaggio: lincontro e lo scontro, la fecondazione reciproca - o lodio micidiale - tra diverse culture.

Manuale di sociologia, Libro di Franco Ferrarotti. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Laterza, collana Manuali Laterza, data … Ogni anno da Jespodar partono i Quaranta Pellegrini, venti uomini e venti donne, scelti tra i giovani più coraggiosi del villaggio: il loro compito, nobile e disperato al tempo stesso, è quello di giungere sulla vetta, il supremo Vertice, adorare gli dèi che vi risiedono e riceverne in cambio sapienza e saggezza.

9.47 MB Dimensione del file
887989451X ISBN
Partire, tornare. Viaggiatori e pellegrini alla fine del millennio.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Ad attestarne l'importanza anche il certificato di distanza e il documento di credenziale. Si tratta, dunque, di un cammino durante il quale ci si interroga e spesso si ritrova la fede come ci racconta don José Fernando Lago, decano sostituto della Cattedrale di Santiago di Compostela, intervistato da Mireia Bonilla: “Il pellegrino - spiega - cerca qualcosa che non trova nella vita ordinaria. 20/02/2017 · E come afferma Lacarrière, “Camminare ai giorni nostri, non è tornare ai tempi del Neolitico, ma piuttosto essere profeti”. L’Associazione Europea delle Vie Francigene ha valutato 2.000 schede auto-compilate da pellegrini che hanno chiesto la credenziale nel 2016, su un totale di quasi 12.000 distribuite, per definire meglio il profilo del viaggiatore della Via Francigena.

avatar
Mattio Mazio

5 mag 2014 ... Innumerevoli sono i santuari della cristianità che i pellegrini sono soliti ... Già a partire dai tempi della prima diffusione del cristianesimo, ... cristianità – e, a partire della fine del primo millennio, verso Santiago di Compostela, in Galizia. ... a Santiago, o da lì tornare, scegliendo percorsi più brevi e con minori ...

avatar
Noels Schulzzi

Partire, tornare. Viaggiatori e pellegrini alla fine del millennio è un libro di Franco Ferrarotti pubblicato da Donzelli nella collana Saggine: acquista su IBS a 14.50€!

avatar
Jason Statham

Promesse e problemi della rivoluzione digitale, Libro di Franco Ferrarotti. Spedizione ... 4. Partire, tornare. Viaggiatori e pellegrini alla fine del millennio · Partire ... wanderer, il viaggiatore inquieto e padrone del suo tempo verrà accostata a quella del ... accompagna il fedele al viaggio finale, che è appunto il viaggio senza ... 1 Franco Ferrarotti, Partire,tornare, Roma, Donzelli editore, 1999, pp. ... turismo sarà la prima industria mondiale del terzo millennio: prevenire uno sviluppo.

avatar
Jessica Kolhmann

A partire da questo vasto e complesso contesto, la pastorale del turismo è chiamata a ... abitudinario e sterile, fine a se stesso. Si tratta allora di ... Ferrarotti F., Partire, Tornare. Viaggiatori e pellegrini alla fine del millennio, ed. Donzelli,. Roma ... Nella relazione si propone l'introduzione della didascalia religiosa a opere e ... Franco 1999 Partire, tornare: viaggiatori e pellegrini alla fine del millennio.