Vajont. Il giorno dopo.pdf

Vajont. Il giorno dopo

Fulvio Comin

Alle 22.39 del 9 ottobre 1963 un boato tremendo scosse tutta la vallata. La frana di roccia compatta era venuta giù di schianto. Era entrata nel lago ed era risalita dallaltra parte della sponda dopo aver cacciato lacqua. Unondata valicò la diga e si diresse verso Longarone. Unaltra risalì la montagna lungo la sponda di sinistra per quasi cento metri di altezza andando verso Pineda e San Martino e travolse tutto nella sua corsa. Erto fu bombardata di sassi, fango, acqua, ma non fu sommersa mentre La Spesse e Frasein che stavano sulla riva destra di fronte alla frana furono spazzate via. Il cataclisma durò non più di 4 minuti e la morte corse rapida lungo le rive del lago e poi nel cantiere della Sade. Molti quando sentirono arrivare lacqua corsero verso la montagna cercando di guadagnare zone più elevate e, grazie a questo, si salvarono. Tutta la vallata fu avvolta dalloscurità ed i superstiti, a tentoni, cercarono di trovare i familiari, di prestare loro soccorso, ma erano pochi. E tutti gli altri? Intanto coloro che avevano raggiunto luoghi elevati si organizzarono cercando della legna e accesero dei fuochi. Verso il bagliore di quelle fiamme si diressero i superstiti, come formiche, trascinandosi dietro i bambini ed i feriti.

Disastro del Vajont: il giorno dopo. Vajont: Dopo la tragedia. I responsabili di quella terribile tragedia annunciata non furono nemmeno condannati tutti. La causa penale ebbe inizio nel 1968 con il processo di primo grado che si svolse in Abruzzo, a L’Aquila,

3.37 MB Dimensione del file
8863911371 ISBN
Gratis PREZZO
Vajont. Il giorno dopo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.lookbeyondthelabel.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

21/05/2020 · Erto e Casso, il giorno dopo. Il servizio sugli abitanti di Erto e Casso mentre si preparano alla sgombero, poche ore dopo il disastro. Prima parte. Seconda parte. Il Vajont in rete; Infografica (clicca per ingrandire) Videomappa. CREDITI. Chi ha collaborato a questo speciale. Come si vede il Vajont è sì una frana che spazza via paesi e vite, ma è anche lo specchio di uno stato brutto sporco e cattivo che ha reso quella tragedia ancora più tragica con le porcherie combinate nel cosiddetto dopo – Vajont. Chiudo con un ricordo personale: nelle giornate che ho passato ad Erto, ho incontrato i pochi superstiti rimasti.

avatar
Mattio Mazio

9 ott 2013 ... 50 anni fa una tragedia rimasta indelebile nella memoria degli italiani del dopoguerra. La catastrofe del Vajont è ancora una ferita aperta nei ...

avatar
Noels Schulzzi

La tragedia del Vajont ebbe luogo la notte del 9 ottobre 1963. ... Tale massa, se venisse asportata da 100 camion, calerebbe di 1 mm al giorno: a tali ritmi, per ... 8 ott 2017 ... Le riprese fatte da un drone realizzate da Alessandro Menafra per ricordare il disastro del Vajont del 9 ottobre 1963.

avatar
Jason Statham

9 ott 2013 ... Panoramica della Valle del Vajont poco dopo il disastro del 9 ottobre 1963. Si nota la frana di 260 milioni di metri cubi staccatasi dal Monte Toc ... 9 ott 2018 ... 1973 - 10 anni dopo la strage del 9 ottobre · Vajont Ore 22:39 del 9 ottobre 1963 - La Strage. 24K views · June 18, 2019. 21:15 ...

avatar
Jessica Kolhmann

Meteo: VAJONT, 56 Anni Dopo, un DISASTRO da non Dimenticare. Ecco la VERA STORIA e gli Attimi della TRAGEDIA. Ricevi Gratis ogni giorno via e-mail le nostre previsioni!